‘IdeOo GURU’ – anche le lampadine necessitano della LUCE! – Seth Godin


Ecco un’altro autore di libri sul marketing che proprio non si puo’ non citare quando si parla di idee geniali e di marketing virale..  e tra le altre cose è stato il primo autore di marketing che ho letto al di fuori della stretta cerchia (ne senso che ne ho sempre letti pochi) dei testi universitari.

Seth GodinE’ il nuovo guru del marketing americano per antonomasia, le sue performance ‘live’ sono veri e propri eventi, è alla continua ricerca di novita’, che siano idee, businness o libri..che tra l’atro sforna in continuazione (e spesso si assomigliano un po’..vedi Woody Allen con i film)

Sicuramente ha raggiunto il massimo del suo successo con il libro del 2003 ‘La mucca viola‘.. E’ il libro fulcro del suo ‘pensiero’ nel quale afferma forse una banalita’, ma lo fa con grande stile! Il concetto è che grazie ai nuovi media una idea geniale è piu’ facile che abbia un successo enorme grazie al passaparola ‘virtuale’ amplificato da social network, blog e qualsiasi altro strumento riconducibile al 2.0.
Quindi il messaggio è semplice: se vuoi avere successo devi far di tutto per farti riconoscere, distinguerti, uscire dal mucchio con un qualcosa di originale e innovativo e non accontentarsi di stare nel mucchio.. se si riuscira’ a trovare una grande idea (una mucca viola) le possibilita’ di fare successo saranno molte di piu’ rispetto ad un tempo.. Bisogna che i clienti parlino bene di te (e questo ha sempre funzionato), ma se lo fanno su internet i loro contatti non si fermeranno ai pochi amici ‘reali’, ma si esploderanno a tutti i conoscenti e conoscenti dei conoscenti (ricordate la teoria dei 6 gradi di separazione?)

In realta’ ‘la mucca viola’ deve moltissimo ai primi libri di Seth (ormai tristemente e spero momentaneamente fuori produzione) che approfondivano la crisi del vecchio modo di fare marketing e pubblicita’ e proponevano alternative.

In ‘Permission Marketing‘ Godin contrappone al modo attuale di fare marketing e pubblicita’ (chiamato interruption marketing, ovvero il marketing dell’interruzione, che sia di un film o di un articolo) ad un nuovo modo, detto appunto Permission Marketing, il marketing del ‘chiedere il permesso’ (e quindi newsletter, e mail solo se autorizzate e richieste dal cliente ed altri modi per avvicinare il cliente in modo piu’ specifico e mirato).
Nel libro comunque si respirava molto delle teorie di marketing relazionale che vedono nella crescita del ‘rapporto’ tra il cliente e il venditore il vero successo di una operazione di sviluppo comunicativo e commerciale (tanto è vero che il sotto titolo al libro dice: ‘come trasformare gli estranei in amici e gli amici in clienti’)

In ‘Propagare l’idea virus‘ invece Godin ha gettato le basi del viral marketing quando stava nascendo, quando ancora facebook non esisteva ed eravamo in piena esplosione dei blog. Sebbene sia un testo un po’ datato (si parla del 2001..che nel web2.0 è come dire preistoria) si trovano moltissimi concetti ancora validi, ed anzi con l’era dei social network ancora piu’ potenti (il potere del passaparola, come poi recuperera’ nella Mucca Viola, è sempre piu’ forte)..Unico dubbio?Ormai c’è talmente tanta ‘comunicazione non richiesta’ da parte degli utenti della rete, che sia blog che pareri personali vengono comunque ignorati come fossero banner.. Ma sarebbe un grave errore generalizzare, perche’ se ‘la massa’ di utenti e blog ha perso un po’ valore causa l’affollamento, restano alcune realta’ e situazioni dove il cosidetto buzz è fondmentale (mi vengono in mente blog come gizmodo, ormai una vera istituzione, o i siti per prenotare alberghi dove la scelta viene influenzata innanzitutto dai pareri degli utenti che hanno gia’ soggiornato li)
.
.
Vi rimando ad un mio vecchio articolo natalizio di qualche anno fa dove, tra gli altri e-regali, c’è anche il link per scaricare gratuitamente (ma in inglese) il pdf proprio dell’ultimo libro di cui vi ho parlato
Annunci

Una risposta a “‘IdeOo GURU’ – anche le lampadine necessitano della LUCE! – Seth Godin

  1. Pingback: CRIC..ecco “perche’ tu mi piaci”! « Ide Oo – le idee lampadina·

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...