T mobile ‘guerrilla dance’,in UK il telefonino ti fa ballare alla stazione..e chi cavolo è Matt!?


Chissa’ se anche gli ideatori della saatchi & saatchi che hanno inventato la ‘T-mobile dance’ si sono mai chiesti che fine ha fatto Matt (dall’inglese ‘where the hell is Matt?’)..

Ok, forse devo partire da un po’ piu’ indietro e spiegarvi il mio ‘viaggio in rete’ di oggi..(che si concudera’ nel prossimo post)

tutto parte dall’aver visto questo video che sulla viral video chart risulta al momento in 1° posizione:

Gia’ definito da molti ‘guerrilla dance’, l’evento è avvenuto il 15 Gennaio scorso alla Liverpool Street  Station di Londra.
Questo video mi ha particolarmente colpito, poiche’ risponde ad un mio quesito di quache post fa dove ( parlando di Improv Everywhere) mi chiedevo quanto potesse essere potente utilizzare il flash mob come strumento di pubblicita’..ecco la risposta.
Unica sorpresa, sebbene sembrerebbe un classico video di Improv Everywhere, questo gruppo di pazzi questa volta non c’entra, o forse ha semplicemente ispirato la Saatchi & Saatchi che ha realizzato l’evento/video per sponsorizzare la T-Mobile ed il nuovo claim Life’s for sharing.

Come potete vedere se cliccate il link ‘life’s for sharing‘ è anche un canale you tube dove si possono votare i video migliori/peggiori/piu’ divertenti/strani di ‘improvvisati ballerini’ (trovati da televisione, film o dalla rete stessa)..e molto presto (da febbraio) sara’ possibile caricare filmati fatti con il cellulare anche da parte degli utenti..tutto questo con ormai ovvio motivo di creare una community attorno al brand (oltre che a cavalcare i video self-made).

Ora il mio post sarebbe finito qui se non fosse per il fatto che, nelle solite ricerche che faccio prima di scrivere di un qualcosa, non mi sono imbattuto in questo post (tra l’altro molto critico sullo ‘sfruttamento’ del flash mob per meri fini commerciali) che smontando la creativita’ della Saatchi & Saatchi affermava come la paternita’ di una idea simile appartenesse ad Improv Everywhere (e fin qui c’ero anche io) ed ovviamente (per lui) al famossissimo caso di ‘Where the hell is Matt?’ ..al che, la mia domanda è stata WHO the hell is Matt!? E mi sono messo in moto per darmi risposta..

..continua..

Annunci

4 risposte a “T mobile ‘guerrilla dance’,in UK il telefonino ti fa ballare alla stazione..e chi cavolo è Matt!?

  1. Pingback: Who the hell is MATT!? « Ide Oo - le idee lampadina·

  2. Pingback: Flash mob.. è successo ancora.. « Ide Oo - le idee lampadina·

  3. Pingback: Shared Items - 29 January 2009 | [4]marketing.biz·

  4. Pingback: il flash mob e’ morto? No, basta solo ESAGERARE! « Ide Oo – le idee lampadina·

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...