Facebook batte MySpace.. e se a MySpace non importasse?


Da notizia ansa di qualche giorno fa (ormai il lontano 14 Agosto) apprendo che nella battaglia tra i due Social network più in voga in questo momento (facebook e MySpace) è avvenuto uno storico sorpasso..

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Da giorni sto provando a scrivere questo post ma vado sepre troppo per e lunghe.. ed invece la cosa è molto più semplice..

Prendo spunto da un post sul blog di Weppy e dall’articolo da lui citato (fonte mymarketing.it)..

Facebook ha vinto perche’ è stato creato ‘volutamente’ e con caratteristiche apposite affinchè vincesse..
Facebook ha vinto, anche se puo’ suonare strano, proprio perche’ è arrivato dopo myspace..

E’ arrivato prima Altavista, Yahoo oppure Google.. ma secondo voi chi sta vincendo?
Non sempre, soprattutto nel campo internet, chi arriva prima vince, anzi spesso con i suoi errori aprira’ le porte a possibili nuovi concorrenti!
Chi ha pensato Facebook (ma soprattutto chi, di giorno in giorno, lo ha sviluppato), conosceva benissimo Myspace ed aveva capito cosa mancava..
ecco secondo me le armi vincenti di FB:

1- per vedere i profili (quindi anche foto e filmati e gruppi) su Facebook è necessaria una rapida registrazione, cosiche’ anche solo per vedere le foto inserite da un tuo amico sul suo profilo di una festa dove siete andati insieme vi trovate vostro malgrado inseriti nel suo mondo.
Questo ovviamente porta ad elevatissime registrazioni, magari buona parte ‘fittizie’ ed inutilizzate, ma è un buon modo per fare nuovi contatti verso chi, altrimenti, non avrebbe mai avuto alcun incentivo a partecipare di sua iniziativa (per me è iniziato cosi’). E’ poi molto facile (tramite lo spazio ricerche apposito) trovare inserendo nome e cognome vecchi amici o compagni di classe persi nel tempo!

2-secondo punto vincente è la continua uscita di nuovi ‘applicativi’ (tra giochi, quiz, test e recensioni di film|libri|musica) che creano interazione tra i vari amici e hanno sempre la possibilita’ di invitare altri amici (sia iscritti che non) a sfide a giochini/quiz (vedi gioco del bowling, test di intelligenza) o alla condivisione di parere filmico/musicali/culturali.
Sempre in ambito di condivisione FB ha un ottimo sistema di condivisione foto che permette di inserire ‘tag’, cioe’ segnalano i componenti della foto e li rimandano (se presente) ai vari profili.  

3- come terzo punto sicuramente la semplicita’ delle pagine personali e la facilita’ di iscrizione e gestione del profilo (rispetto ad un Myspace molto più anarchico nelle pagine personali e complesso nella loro creazione – basti pensare che per fare una discreta pagina bisogna avere buone conoscenze di hrml e anche buona dose di buon gusto! alcuni profili Myspace risultano davvero accozzagli di suoni, immagini e chissa’ che altra diavoleria). Quindi Facebook è vincente (sempre dal punto di vista di avere piu’ contatti) perche’ è piu’ alla portata di tutti.

Inutile.. Facebook ha vinto perche’ piu’ virale..ma ha vinto davvero?

MySpace ha ancora una grande possibilita’ (al di la che in america rimane costantemente saldo sul trono)..
Myspace potrebbe andare contro la nuova controcorrente internet identificata da Chris Anderson come ‘long tail’ (lo so..prima o poi ne dovro’ parlare).ossia che mentre tutti on line (da amazon ad e-bay a google) puntano a tanti piccoli ‘numeri’ per fare ‘massa critica’, My Space potrebbe tenersi ben saldi solo pochi utenti ma buoni..
Infatti appurato che Facebook è più semplice e piu’ diretto, nulla toglie che se si hanno le conoscenze (o i soldi ed una chiara idea di promozione) Myspace da molte piu’ liberta’ di creazione..

Quindi forse tutti i ragazzini e studentelli (ed anche il sottoscritto), preferiscono e usano facebook perche’ più comodo per loro..

Ma se parliamo di gruppi musicali, artisti e abili creatori di pagine web..be’.. forse li myspace puo’ ancora comandare..e se davvero fosse così, chi se ne importa della miriade di ragazzini che per dialogare tra loro usano FB..se poi per contattare i loro miti usano MYspace..e magari i loro miti per essere contattati sborsano fior di quattrini per essere sulla home page o su un canale speciale..

Se chi comanda a My Space sara’ furbo, potrebbe vedere in questa ‘sconfitta’ una grande possibilita’ per differenziarsi e puntare su una nicchia molto redditizia..alla faccia, come dicevo prima, di Chris Anderson e della sua coda..

Nick

Annunci

6 risposte a “Facebook batte MySpace.. e se a MySpace non importasse?

  1. punto 1
    anche su myspace devi esser registrato per vedere i dettagli di un profilo ( quali foto , video etc )
    punto 2
    da circa 2 mesi sono presenti anche su myspace qualche centinaio di applicazioni
    aspetta grosse novita di mysoace per i prossimi mesi

  2. ..in realta’, forse non si evince dal testo, ma anche io ho grosse aspettative su my space..e credo si buttera’ su un ‘mercato’ piu’ di nicchia..direi su applicativi musicali, video, ecc..
    credo sarebbe un errore se cercasse di inseguire fb sul suo campo, cioe’ su applicativi abbastanza inutili ma sicuramente ‘invitanti’..
    penso che dovra’ fare (e forse e proprio quello che preannunci tu) una scelta di ‘qualita’!

    grazie Pluto per il commento..sopratutto perche’ la discussione nasce proprio da pareri non in sintonia!

  3. ciao, grazie per avere citato il mio blog..
    in realtà però non è vero che facebook è per i ragazzini e studentelli, anzi è un social network incentrato sulle relazioni, e i ragazzini sono quasi tutti su netlog..
    a proposito di idee e lampadine, tema del tuo blog, ti segnalo questo: http://www.theslogans.com/ .. cosa ne pensi?? ne ho parlato da poco nel mio blog

  4. ciao Michele..citando studentini e ragazzetti (e mettendo dentro anche me che putroppo studente non lo sono piu’ da qualche anno) intendevo tutte quelle persone che usano internet per scopi ‘ludici’, cioe’ passare il tempo con gli applicativi, scambiare foto e pareri, quindi si, vivere di relazioni..un approccio diciamo non professionale al web. Questo in contrapposizione a quello che secondo me dovrebbe fare myspace,cioe’ puntare sui contenuti inseriti nel suo network da figure professionali, che lo usano a scopi professionali, tu che ne dici?
    ..per l’idea lampadina the slogans presto ti rispondero’ sul tuo blog..ma non sono per niente sicuro possa funzionare..forse perche’ nn l’ho nemmeno troppo capita..chissa’..a presto

  5. Non capisco come si possa mettere a confronto MySpace con Facebook, visto che sono 2 cose completamente diverse.

    Al di là della lentezza incredibile di MySpace, quesa community consente di fare ricerce per profilo, quindi di trovare persone che non conosci. Mentre con Facebook, nel 99% dei casi, si vanno ad inserire come amici persone che già si conoscono nela realtà.

    Comunque il problema principale di MySpace è la colossale lentezza.

  6. vedi che cmq il mio articolo ti ha portato a confrontarli?
    cmq è quasi naturale metterli a confronto e non sono certo stato io il primo.
    Sono entrambi 2 social network di successo piuttosto ‘generalisti’..infatti lastfm è incentrato sulla musica, youtube sui video, e potrei trovare in internet infiniti social network tematici.
    Poi ci sono quelli che definirei generici, in cui puoi mettere video, canzoni ed altro ma il primo obiettivo è la relazione e lo scambio tra persone.
    Con caratteristiche molto diverse (come scritto anche nel post) credo che sia facebook che myspace siano partiti con obiettivi molto simili, ma sono proprio le loro caratteristiche ‘naturali’ che hanno darwinianamente scelto il diverso ruolo e successo su internet.
    Ribadisco come trovo fantastico per artisti, musicisti e creativi in genere la enorme liberta’ che da myspace sulle sue pagine, liberta’ che a molti utenti che preferiscono facebook non interessa.
    Sul fatto delle ricerche er profilo ti do ragione, ma anche il partecipare ai gruppi su facebook consente una discreta chance di conoscere persone nuove con interessi simili..
    Un’altra grande forza di facebook? il fatto che per essere credibile ognuno sia costretto ad usare il suo vero nome e cognome.
    ciao e grazie del post

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...